SANTA LUCIA

 La leggenda!!!

In Trentino ed in alcune zone del Nord Italia secondo la tradizione la Santa protettrice degli occhi arriva, durante la notte, nelle case a bordo di un asinello volante carico di doni che lasceranno e che i bambini troveranno la mattina dopo al risveglio, dopo essere andati a dormire molto presto. In cambio dei suoi regali, i piccoli, prima di andare a dormire, le lasciano sul tavolo un piatto con del cibo (fieno, latte, carote) con cui deliziare lei e il suo asinello. In cambio la Santa lascerà loro giocattoli e dolci della tradizione locale quali, fichi secchi, carrube, frutta secca, curiosi biscotti e torrone sono alcune delle prelibatezze.

 

A Roncogno il gruppo ALPINI organizza la festa di S. Lucia per i bambini del paese. La Santa arriva col suo asinello richiamata dalle urla dei partecipanti e dai " scanderlotti " per la " Strozzega " (lattine di vario tipo legate da una corda e trascinate per le vie del borgo molto rumorosamente) distribuendo doni ai piccoli.

Da contorno alla manifestazione c'e un Gazebo per distribuire bevande calde e panettone a grandi e piccini.

Il Gruppo Alpini di Roncogno è promotore  per contribuire al mantenimento, nel tempo, di questa tradizione.

 

 

Santa lucia 2015

"Stozzega" per le vie del nostro paesino in compagnia dei bambini, rinfresco per tutti con the caldo, vin brulè, noccioline e panettone presso il piazzale della Canonica e per finire, serata con cena nella nostra "PICCOLA" sede per tutti i collaboratori con "Rave e salsiccia" preparate dagli alpini per l'occasione.

Grazie a tutti dal Capogruppo.

S.LUCIA 2013

La foto

Serata conviviale con amici.

1° Marzo 2019

Incontro ANA S. Cristoforo

Celebrazione del Centenario per la fine della Grande Guerra. 3 novembre 2018

Castagnata alla scuola materna

Serata con Amici

25° del Capitello Madonnina

90° del gruppo Civezzano

Madonna       Pellegrina

S. Anna 2018

Marcello Pedron, è andato avanti.

Mezzogiorno in famiglia

Nuovo Monumento