Capitello Madonnina Cimirlo

Da un documento firmato dal Cav. Ottavio Zeni, si legge quanto segue:



 

Oggi 1° Maggio 1994 , il Gruppo Alpini di Roncogno, aderendo all'invito dei sigg. Galvagni m° Renato e Giuliano Lazzeri, si è fatto promotore della realizzazione di questo Capitello Votivo dedicato alla Madonna, dalla quale invoca protezione celeste per tutti, in modo particolare per coloro che hanno contribuito a ciò che a suo tempo aveva siggerito il m° Galvagni:

 

“Quando siete davanti alla sede, guardate in alto,

verso il Cimirlo e pensate quanto starebbe bene una

Madonnina che guarda il paese .

Parlatene, parlatene spesso, ed allora le parole

diventeranno realtà ."



M. Renato Galvagni

 

E gli Alpini sono passati; "Dalle parole ai fatti ! " 
realizzandolo, a cominciare dal progetto, disegnato dal Massimo Lazzeri Zanoni, fino alla costruzione del manufatto, realizzata da Marcello Pedron come capomastro insieme ad altri volenterosi tra alpini e paesani di Roncogno. L'impianto elettrico è opera di Fabio Zeni, figlio dell'allora Capogruppo Cav. Ottavio Zeni. Le pietre che lo compongono sono state prese sul monte Celva, nei pressi di Forte Roncogno.

Il luogo dove è posto è stato messo a disposizione, aderendo generosamente all'iniziativa, dalle sgnore Gigliola e Lucia Zeni. La consacrazione della Madonnina è avvenuta con una S.Messa nella chiesa di S.Anna, officiata dall'allora parroco don Benedetto e la statuina è stata accompagnata da una processione composta da, Gruppi Alpini, Autorità e Cittadini, fino al luogo dove è deposta, all'interno nel Capitello 
visibile sul sentiero 
panoramico che porta al passo Cimirlo. Era il 1 Maggio 1994. 

Le foto dei lavori e dell'inaugurazione

‘L Capitel de la Madona

 

Quando 'i Alpini lassù i ha fàt ‘l Capitel

l’e che l’è stà volù   

 Si picol, ma si bèl ! 

Sot al Zimirlo ‘n fior,   

 Tra ‘l vert de la montagna,

'l varda tut ‘na val,   

Paes e la campagna.

'Na picola preghiera

Da ogni “vecio” Alpin e “bocia”

Ogni sera, ghe diga pian pianin:

“Madona, ‘l Capitel 

L’è dedicà a Ti;

Protegi col mantel  

Sti Alpini, not e dì!

Madona su dal ziel 

Varda zò su ‘sta tera

Porta dal Capitel  

Paze e no pù la guèra!”

 

1 Maggio  

 Al “Gruppo Alpini Di Roncogno”

 

‘N memoria de ‘n Alpin

Che No Gh ‘ è pù !!

 

 

 

 

Auguri a Giuseppe Sebastiani per i suoi "primi" novanta anni. Dagli Alpini ed Amici di Roncogno una targa gli è stata consegnata da Primo Zeni e Livio Beber.

13/06/2021 Nuovo Capogruppo

S. Anna 2020

14 Luglio, taglio erba campo giochi di Roncogno e festicciola per gli 89 anni del nostro alpino Sebastiani. Auguri!!!

Coronavirus

Questa è la foto dei nostri Alpini di Roncogno e Costasavina, che hanno aderito alla iniziativa per le consegne a domicilio. Un plauso e un grazie a questi bravi "Ragazzi".

Santa Lucia 2020

Grande presenza, alla festa organizzata dagli Alpini, di un centinaio di bambini all'arrivo di S. Lucia, invocata a gran voce in piazza.

Domenica 13 Ottobre 2019

Al "Doss Trent" inaugurato il Museo Nazionale Storico degli Alpini

MILANO ADUNATA 2019

1° Marzo 2019

Incontro ANA S. Cristoforo